• Finisce Qui
    Finisce Qui
    È qualcosa che sento da tempo: ne avevo accennato anche lo scorso marzo in questo post. Poi avevo ancora scritto qualche articolo, più che altro per commentare eventi che mi avevano maggiormente [...]
    Read more
  • Il completatore
    Il completatore
    In principio furono i licenziamenti collettivi: entrati di sotterfugio nell'amplissima delega del Jobs Act, il Ministero del Lavoro varò un decreto attuativo che consentiva l’indennizzo e non il [...]
    Read more
  • Dov’è Charlie?
    Dov’è Charlie?
    La foto che vedete in cima a questo articolo è stata scattata circa un anno fa. Eravamo stati a Nizza per tre giorni dopo averne trascorsi sei in Valle d'Aosta e stavamo per rientrare in Italia. [...]
    Read more
  • Se questo è un uomo
    Se questo è un uomo
    Avevo lasciato di proposito il cellulare nella suite che incredibilmente l'azienda di telecomunicazioni, per la quale lavoravo da meno di un anno, mi aveva pagato, in uno dei più lussuosi [...]
    Read more
  • Elementi di santità
    Elementi di santità
    o provato una profonda emozione, ieri, mano a mano che le agenzie battevano e twittavano ciò che i Vescovi tedeschi stavano portando all'attenzione dei lavori del Sinodo straordinario sulla [...]
    Read more
  • Gelosia cristiana
    Gelosia cristiana
    Ampiamente anticipato stamattina su Libero, uscirà venerdì nelle librerie il nuovo libro di Antonio Socci, "Non è Francesco", destinato ad alimentare moltissime polemiche nel mondo cattolico. [...]
    Read more
  • La nostra scuola
    La nostra scuola
    Il personale scolastico dell'istituto (pubblico) che frequenta mia figlia ci hanno dato un volantino che spiega le loro ragioni nella protesta contro il Disegno di Legge Giannini, passato ormai [...]
    Read more
  • Non li invidio
    Non li invidio
    C'è un mestiere nella società che proprio oggi non invidio. Sono gli insegnanti, di ogni ordine e grado. Hanno il compito più ingrato, quello di spiegare a coloro che diverranno classe dirigente, [...]
    Read more
  • Che Dio ce la mandi buona
    Che Dio ce la mandi buona
    Voleva essere molto diverso l'inizio di questo post. Avrei voluto raccontare un po' del primo giorno di scuola primaria di mia figlia, felicissima di cominciare la sua avventura nella scuola dei [...]
    Read more
  • L’Italia al tempo di Frank Underwood
    L’Italia al tempo di Frank Underwood
    Non so quanti dei lettori di questo blog seguano la serie televisiva americana House of Cards. A me piace molto: televisivamente parlando è un capolavoro, come spesso capita per i telefilm di [...]
    Read more
  • Se i media latitano
    Se i media latitano
    È stato una specie di Uno contro Tutti, una delle fortunate formule sperimentate da Maurizio Costanzo nel suo show dal Teatro Parioli, il confronto che ha visto ieri sera l'ex segretario del [...]
    Read more
  • La mela di Tim
    La mela di Tim
    Quando ero ancora uno studente, non ricordo se al Liceo o all'università, avevo un orologio con un sensore per la misurazione del battito cardiaco dal dito indice della mano. All'epoca mi [...]
    Read more
  • Scismi politici
    Scismi politici
    Alla fine ce l'ho fatta: sono riuscito a completare il libro "Non è Francesco" di Antonio Socci. Ne avevo parlato lo scorso ottobre, dopo l'anticipazione sulle pagine di Libero della parte più [...]
    Read more
  • Insieme si va lontano
    Insieme si va lontano
    Due sono le cose che ho pensato dopo aver concluso la lettura del libro di Enrico Letta "Andare Insieme Andare Lontano". Innanzi tutto che i giornali italiani hanno ancora bisogno di massicce [...]
    Read more
  • #VEDRAIVEDRAI … cosa in libreria troverai
    #VEDRAIVEDRAI … cosa in libreria troverai
    «È storicamente necessitato» - sostiene Antonio Pennacchi. «Maleducato ma è quello che ci serve» - pensa invece Corrado Augias. «Non c’è alternativa» - precisa Vittorio Zucconi. Ho ascoltato nel [...]
    Read more
  • Ritorni
    Ritorni
    Il mio viaggio verso Roma, con il solito pullman che fino a un anno fa cullava i miei ritorni insonnoliti, è oggi un viaggio di andata. Poi tornerò a Nusco, prima di volare a New York. Nusco per [...]
    Read more
  • Mancanza e speranza
    Mancanza e speranza
    all’epoca dell’emigrazione del cervello, dell’emigrazione scelta con entusiasmo e vissuta con il sollievo di chi proprio non vorrebbe essere nei panni dei colleghi italiani oggi, il cervello non [...]
    Read more
  • New York aspetta
    New York aspetta
    Venti giorni in Italia e non ho ancora capito che effetto mi fa. O che effetto mi dovrebbe fare. Lasciare New York non è mai semplice, Michael Stype aveva ragione. Mai, mai semplice. E io non [...]
    Read more
  • Il divano e la depressione
    Il divano e la depressione
    Per noi interisti Parma è sempre stato un campo difficile, persino quando eravamo uno squadrone. La mia memoria corre a quella domenica di maggio del 2008, ultima giornata di Mancini alla guida [...]
    Read more
  • Il Brasile dal divano
    Il Brasile dal divano
    L'avventura dell'Italia è finita. Per la terza volta (e la seconda consecutiva) in vita mia, assisto a un'ingloriosa eliminazione della Nazionale al primo turno. Era già accaduto nel 1974, nel [...]
    Read more
  • L’ultima dal divano
    L’ultima dal divano
    Oggi 18 maggio termina il Campionato di calcio 2014. Quasi tutti i verdetti sono stati già emessi: manca solo il nome dell’ultima squadra che andrà in Europa League; le candidate sono in [...]
    Read more